*ANCE

by Lupifaro

LE ANCE LUPIFARO

Le ance Lupifaro vengono prodotte dallo stabilimento Rigotti. Realizzate sia per i musicisti che preferiscono sonorità moderne e jazz, sia per i musicisti classici.

Luca Cardinali ha cercato d’interpretare le esigenze di tanti musicisti incontrati negli anni progettando ance che possano soddisfare le richieste più disparate.
Sono nate la Linea Classic, nella scatola di colore bianco, e Jazz, in quella di colore nero, diverse nella struttura e nella forma così da dare risposte timbriche diverse e adatte ad esecutori che si cimentano in generi musicali diversi.

ANCE CLASSIC

Progettate appositamente per offrire una resa ineguagliabile ed una risposta pronta, le ance Lupifaro Classic sono immediatamente individuabili grazie alla semplice ed elegante confezione bianca.

ANCE JAZZ

Realizzate con le migliori materie prime, le ance Lupifaro sono prodotte in Francia nello Stabilimento Rigotti su progetto di Luca Cardinali e sono in grado di fornire la risposta e la timbrica richieste dai musicisti più esigenti.

LA PRODUZIONE DELLE ANCE LUPIFARO

La regione del Var, nel sud della Francia, è il luogo dove vengono coltivate le piante di canna che sono alla base di ogni ancia Lupifaro. Il microclima di questa regione agisce sulla pianta in crescita, impartendo alla canna alcune caratteristiche che saranno poi fondamentali a definirne le proprietà timbriche, oltre che di resistenza.
Le canne vengono coltivate in filari per permettere un libero movimento delle piante battute dal vento e donare così alla canna la giusta flessibilità.
Una volta raccolte, le canne vengono lasciate stagionare, prima all’aria aperta e successivamente al buio per poi essere selezionate una ad una e venire lavorate fino ad ottenere il prodotto finito.
Le canne vengono tagliate tra un nodo e l’altro ottenendo tubi perfettamente lisci, una speciale macchina, dividerà i tubi in base al loro diametro per essere poi destinati alla produzione delle diverse ance. I tubi vengono tagliati in quattro parti uguali. A seconda delle dimensioni del raggio e della larghezza vengono selezionati per la produzione di ance per diversi strumenti.

ANCE CLASSIC

classica_01
classica_01

ANCE JAZZ

jazz_01
jazz_02

LA TABELLA COMPARATIVA DELLE ANCE

09

ALCUNE LAVORAZIONI PER LA PRODUZIONE DELLE ANCE

Dopo la divisione del tubo in 4 parti i pezzi di canna vengono passati nel buratto per ripulire il taglio dalle sbavature. La parte interna della canna viene fresata per ottenere un piano perfetto.
L’operazione viene effettuata con numerosi passaggi in modo da evitare un “trauma” alle fibre.
Dopo aver ottenuto il piano le placchette di canna vengono sagomate per dare una prima forma a quella che sta diventando un’ancia.
Le placchette vengono inserite in un raccoglitore che le rilascia ad una ad una posizionanole sulla sagoma della fresa.
La fresa a coltello con colpi veloci e netti asporta materiale fino a dare la forma definitiva al dorso dell’ancia.
L’ancia viene posizionata in una macchina che ne taglia la punta dandole la forma definitiva e ne misura la forza. L’ancia ormai finita viene bloccata in un carrello dove un piccolo pignone sollecita la resistenza della canna spingendo contro la punta della stessa.
In base a dei parametri attentamente studiati si definirà la forza dell’ancia, la stessa macchina stampa sul fondo il numero di riferimento e il familiare Logo Lupifaro.
L’ancia, a questo punto, è pronta a soddisfare le necessità dei musicisti più esigenti.

TWITTER

FACEBOOK